TAC (Tomografia Assiale Computerizzata) toracica e CoViD-19


La soluzione proposta permette l’analisi di TAC toraciche mediante strumenti di AI, basata sul know-how sviluppato in Cina durante la pandemia CoViD-19 da Ping An Smart Healthcare, realtà leader nel campo “Pan Health Care” (AI, imaging, blockchain, cloud computing) in Cina, che ha servito più di 150 milioni di richieste, di cui oltre 25.000 pazienti CoViD-19 con risposte in 15 secondi e oltre 95% di accuratezza, ed integrato per Svizzera ed Italia da noi.

La soluzione è basata su un motore AI di back-end presente in cloud (Italia) oppure in AI Box installato presso l’ospedale, che riceve le immagini in formato DiCom direttamente attraverso la rete, effettua l’analisi e risponde in circa 15…30 secondi dalla ricezione.

La TAC viene effettuata tipicamente ad un voltaggio di 120KV, correnti 150mA, tempo di esposizione 1000ms, o altre combinazioni in funzione dei protocolli specifici della Istituzione che effettua la TAC. Lo spessore delle slice deve essere inferiore a 10mm.

In fase di acquisizione l’interazione è con l’operatore della TAC che effettua l’upload (modalità automatica o semiautomatica).

In fase di restituzione del dato viene utilizzata una WebApp che presenta i risultati dell’analisi.

https://health.pingan.com/en/index.shtml